Ricette con Alchermes

Muffin presidenziale

Quest'oggi, in un grande evento mondiale a stelle e strisce sottolineato da interminabili servizi live su tutte le televisioni, si concluderanno le 57esime elezioni presidenziali negli USA. Dopo più di due secoli dall'elezione del buon vecchio Washington (che gli è valsa la copertina non del Time, ma del biglietto da un dollaro – mica male), si tratterà di scegliere tra il presidente Obama e l'ex-governatore Romney in una enorme e costosissima dimostrazione mediatica di democrazia.

Sia che abbiate deciso di seguire — come noi — l'evento sintonizzandovi su tutti i canali della CNN combinati (per non lasciarvi sfuggire neanche uno degli 8000 exit-poll, grafici colorati, annunci trionfali e comunicati prestampati), sia che il vostro disinteresse per le elezioni statunitensi sia superato soltanto dal disinteresse per le primarie del PD, in ogni caso la produzione di dolci muffin è pur sempre un atto lodevole ed utile. (Utile a voi o al vostro tasso di colesterolo, se non altro.)

Per passare il tempo tra uno stacco pubblicitario e l'Rock the Vote! Che vinca il… meno peggio! (Con o senza mega preghiera.)

Leggi il resto di questo fantastico articolo!

Castagnole dell’autostima

Il carnevale è una festa che, nei paesi di tradizione cristiana, è attesa con trepidazione da moltissime persone. La si festeggia in una grande varietà di modi: c'è chi si tira a vicenda delle arance negli occhi come ad Ivrea, chi rievoca le gesta di acrobati turchi come a Venezia e chi, più saggiamente osiamo dire, rendendosi conto che stare mascherati e a pancia all'aria per qualche giorno in più non è per niente spiacevole, decide di allungare la festa fino alla domenica successiva come viene fatto nel carnevalone ambrosiano. A noi, da par nostro, la prima cosa che ci viene in mente quando sentiamo parlare di carnevale è il cibo o, per essere più specifici, i trigligeridi. Pertanto è con inesauribile lena che, nel giorno della fine del carnevale che alcuni conoscono come "martedì grasso", ci avvaliamo dell'aiuto di una professionista del settore per cercare di rendervi tutti, effettivamente, più grassi!

Vuoi leggere il resto?

Link sponsorizzati